Che cos’è la revoca?

Scritto il 21/06/2011, 09:06.

LINK TO: Amministrativo

La revoca è un provvedimento amministrativo con cui si elimina un atto che configura un “vizio di merito”, sarebbe a dire un atto che si è allontanato dai criteri di buona amministrazione. La revoca avviene “per sopravvenuti motivi di pubblico interesse ovvero nel caso di mutamento della situazione di fatto o di nuova valutazione dell’interesse pubblico originario” (art. 21 quinquies, legge n. 241/90, introdotto dalla legge n. 15/05). L’efficacia dell’atto di ritiro è ex nunc, quindi non è retroattiva.
Quando un provvedimento è revocato significa che esso non è più idoneo a produrre effetti. Inoltre, la revoca sancisce l’obbligo di provvedere al risarcimento dell’eventuale danno del diretto interessato.

Un provvedimento amministrativo ad efficacia durevole, come per esempio un’autorizzazione, può essere revocato sia dallo stesso organo che l’ha emanato sia da un altro organo legittimato a farlo. Così, infatti, stabilisce la legge n. 15 dell’11 febbraio del 2005, che integra e modifica la legge n. 241 del 7 agosto del 1990 (sulle norme sul procedimento amministrativo).

Non tutti gli atti sono irrevocabili. Ecco gli irrevocabili: atti vincolati, atti la cui efficacia si è già esaurita, gli atti costitutivi di status e di diritti acquisiti, i provvedimenti contenziosi, gli atti di mera esecuzione, gli atti imperfetti.

A differenza del mero ritiro, la revoca non si esercita verso quegli atti che non sono ancora efficaci. Difatti, affinché possa esserci un ritiro, è sufficiente che sia accertata l’illegittimità o l’inopportunità dell’atto, mentre, la revoca è un atto amministrativo di secondo grado il cui oggetto è dunque un precedente atto amministrativo.

Leggeweb

Articoli correlati:

Scrivi un commento

Divertirsi imparando

Iniziative sociali in zona Tribunale

Iniziative sociali in zona Tribunale. Roma, quartiere Prati. Partirà dal mese di marzo prossimo, presso i locali della Parrocchia di Santa Lucia, sita... [Continua]

Corso personalizzato per la preparazione al Nuovo Esame di Avvocato

iscrizioni aperte

Sono aperte le iscrizioni al nuovo corso personalizzato per la preparazione al prossimo Esame di Avvocato 2015/2016. Il corso offre una preparazione... [Continua]

Il Nuovo Esame di Avvocato

Riforma del 2012 (art. 46 Legge n. 247/2012)

La riforma del 2012 (art. 46 Legge n.247/2012) ha introdotto importanti modifiche all’esame di abilitazione all’esercizio alla professione di Avvocato. Dalla... [Continua]

Recente sentenza sul legittimo impedimento

Corte di Cass. Pen. n. 32949/2012

Costituisce legittimo impedimento a comparire in udienza il diritto del difensore di poter partecipare al funerale di un suo prossimo congiunto rappresentando... [Continua]

Attiva i riferimenti normativi con il Parser Normativo

Scarica da www.normattiva.it il software che trasforma in link i riferimenti normativi contenuti in un testo giuridico

Per attivare i riferimenti normativi in un testo è possibile utilizzare il Parser Normativo, scaricabile dal sito NORMATTIVA “il portale della legge... [Continua]

Milano. Chiusura Uffici dell’Ordine degli Avvocati di Milano e della Fondazione Forense

24 dicembre 2012 e 31 dicembre 2012

Gli Uffici dell’Ordine degli Avvocati di Milano e della Fondazione Forense di Milano resteranno chiusi nei giorni 24 e 31 dicembre 2012. Si segnala che: –... [Continua]